CronacaEconomia

Coronavirus, ripresa lenta e graduale: bar e discoteche riapriranno per ultimi

Quali saranno le prime attività riaprire dopo l’emergenza coronavirus? Certamente non bar e discoteche, ultime attività a riaprire quando terminerà il graduale processo di ritorno alla normalità.

Le prime attività riaprire dopo l’emergenza coronavirus

In attesa di comunicazioni ufficiali, ad ora è previsto una proroga del lock down dal 3 al 18 aprile. Cosa accadrà dopo quella data? Tutto, o comunque molto, dipenderà dai risultati della quarantena.

La certezza è rappresentata dal fatto che la ripresa sarà lenta graduale. In primis l’indice di contagiosità dovrà essere inferiore a 1, ovvero ogni positivo dovrà infettare meno di una persona.  Anche in quel caso ad ogni modo non sarà possibile riprendere immediatamente la vita di tutti i giorni.

Il ritorno alla normalità

Alcuni divieti resteranno in vigore per evitare l’aumento dei casi e di ritornare alla situazione attuale. Anche perché, come continuano a sottolineare gli esperti, ci sono molti asintomatici che possono infettare altre persone con cui vengono a contatto. E questo può avvenire soprattutto in luoghi di ritrovo.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button