Cronaca

Coronavirus, primo caso di positività in un asilo: contagiato bimbo di due anni

Primo caso di positività al coronavirus in un asilo: contagiato un bambino di due anni. Il piccolo frequenta una scuola dell’infanzia in Trentino.

Primo contagio in un asilo

Martedì scorso è ricominciata l’attività didattica anche alla scuola «Il Bucaneve» di Pergine Valsugana, in via Dolomiti, gestita dalla cooperativa Città Futura. Il bimbo risultato positivo al coronavirus ha due anni.

Secondo la coordinatrice Elisabetta Libardi la scuola rispetta perfettamente tutte le misure anti Covid previste, ma sarà poi l’Azienda sanitaria ad accertare le cause del contagio.

La quarantena

I compagni di classe del bambino sono stati posti in quarantena. Altri sei bambini,  dovranno anche essere sottoposti a tampone. Anche le due educatrici che sono state a contatto con il bambino dovranno stare in isolamento in attesa del test, che verificherà la presenza dell’infezione.

“Quando ha iniziato l’asilo martedì il bambino stava bene e ha proseguito fino a venerdì senza problemi, poi nel fine settimana non è stato bene, così i genitori hanno fatto accertamenti in ospedale sottoponendolo al tampone ed è risultato positivo“, ha spiegato la coordinatrice al Corriere della Sera.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto