Problematiche riguardanti gli pneumatici sotto pressione

problematiche-riguardanti-pneumatici-sotto-pressione

Quindi se gli pneumatici non sono gonfiati alla giusta pressione possiamo incorrere in problematiche soprattutto legate alla sicurezza stradale

Gli effetti negativi di uno pneumatico sotto pressione sono diversi: si può avere l’esplosione della gomma, difficoltà nel movimentare lo sterzo, prolungamento del tempo e spazio di frenata, danneggiamento dei bordi e del battistrada, usura del cerchione, difficoltà di manovra e minima resistenza in caso di aquaplaning.

Quindi se gli pneumatici non sono gonfiati alla giusta pressione possiamo incorrere in problematiche soprattutto legate alla sicurezza stradale.

Inoltre, se gli pneumatici hanno una pressione di gonfiaggio inferiore a quella richiesta, si potranno verificare oltre a problemi per la guida anche problematiche legate ad un maggior consumo di carburante. Se lo pneumatico è sgonfio il suo consumo non sarà uniforme e sicuramente più rapido. Per il maggior consumo di carburante è stato calcolato un consumo medio maggiore del 3% conducendo con gomme sgonfie

La pressione degli pneumatici deve essere sempre quella giusta, auspicabile sempre un controllo da effettuare almeno una volta al mese, assicurandosi che questo controllo venga effettuato sugli pneumatici freddi, in quanto la temperatura calda causa differenze di pressione. Nel caso si stia programmando un lungo viaggio è necessario sempre prima effettuare il controllo della pressione proprio perché magari costretti ad intraprendere un percorso su strade diverse e con situazioni climatiche variabili. Al rientro sarà necessario effettuare lo stesso controllo.

Ogni pneumatico deve avere la sua corretta pressione di gonfiaggio e spesso risulta essere differente tra quelli dell’asse posteriore e dell’asse inferiore dell’automobile, ma la pressione degli pneumatici dovrà essere uniforme sulla coppia sul medesimo asse. Proprio per questo motivo nel momento in cui si prevede il cambio degli pneumatici questo andrebbe sempre fatto a coppia e qualora se ne debba sostituire uno soltanto si dovrà cercare di montare uno pneumatico con una usura più o meno equivalente a quello dell’altro montato sullo stesso asse. Il controllo degli pneumatici, un elemento importante per garantire sicurezza.

Sul sito di gommemigliorprezzo.it è possibile trovare diverse tipologie di pneumatici, dalle misure diverse, alle marche proposte come Pirelli, Michelin, Dunlop e Yokohama, In pochissimi minuti sarà possibile selezionare lo pneumatico desiderato e procedere direttamente con l’acquisto dello stesso a prezzi davvero vantaggiosi.

TAG