CronacaEconomia

Fisco: stop alle cartelle esattoriali prorogato al 31 maggio

Il precedente limite era stato fissato per il 30 aprile

Proroga della sospensione alle cartelle esattoriali fino al 31 maggio: il Mef sta mettendo a punto la versione definitiva del provvedimento che consentirà un ulteriore spostamento del limite per la riscossione dei mancati tributi, previsto per la fine di aprile.

Proroga della sospensione alle cartelle esattoriali fino al 31 maggio

Proroga al 31 maggio 2021 della sospensione delle attività di riscossione e della notifica delle cartelle. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che è in corso di definizione il provvedimento normativo che differirà alla fine del mese prossimo il termine di sospensione delle attività di riscossione, attualmente fissato al 30 aprile 2021 dal Decreto Sostegni.

Tutti gli aiuti economici ed i sostegni per imprese, professionisti e famiglie

Tutti gli aiuti economici ed i sostegni per le imprese, professionisti e famiglie, previsti a partire dal dl n. 41 del 2021, approvato il 19 marzo dal Consiglio dai Ministri, per fronteggiare l’emergenza Covid. Presso il Ministero dello Sviluppo economico, è stato istituito un fondo da 200 milioni di euro per il sostegno delle grandi imprese temporaneamente in crisi a causa dell’emergenza Covid, che consente di intervenire attraverso la diretta concessione di prestiti, quale strumento di sostegno ulteriore rispetto a quelli già vigenti, che prevedono la concessione di garanzie pubbliche.

Articoli correlati

Back to top button