Curiosità

Quali documenti servono per noleggiare un’auto a lungo termine?

Il mercato del noleggio a lungo termine ha visto una significativa crescita nell'utenza privata, comportamento probabilmente dovuto anche dalla crisi economica che stiamo affrontando

Conoscere i documenti da presentare per poter noleggiare un’auto a lungo termine è indispensabile al fine di tutelare l’azienda che affiderà il suo veicolo nelle tue mani, oltre che per registrare i dati al fine di assicurare il mezzo e portare a termine delle pratiche burocratiche.

Il mercato del noleggio a lungo termine ha visto una significativa crescita nell’utenza privata, comportamento probabilmente dovuto anche dalla crisi economica che stiamo affrontando. Un servizio di NLT, anche senza anticipo ti permette di guidare una buona macchina a costi veramente ridotti, soprattutto se i km annui da te percorsi non sono molti.

I documenti del noleggio a lungo termine per privati e aziende

La documentazione utile alla società locatrice del veicolo a quattro ruote, si differisce in base alla posizione lavorativa del richiedente. Sei un privato? Gestisce una società di persone o hai una partita IVA come libero professionista? Ecco i dettagli che ti serviranno conoscere per concludere la locazione.

Se avessi in gestione una società di persone, ti occorrerà presentare quanto segue:

  • Modello Unico della società.
  • Visura Camerale purché sia aggiornata fino a massimo 5 mesi.
  • Certificato di attribuzione della partita IVA (da sostituire eventualmente con la Visura).
  • Modulo di Privacy su cui viene apposto il timbro da parte della società. In esso dovrà esserci la firma del rappresentante e la data.
  • Documento di identità di chi rappresenta legalmente la società.

Per le società di Capitali, Cooperative, Consorzi e Fondazioni, seppur la documentazione sia simile a quella precedente, ecco in cosa differisce:

  • Bilancio completo insieme alla ricevuta di bilancio d’esercizio.
  • Visura Camerale aggiornata anch’essa per un massimo di 5 mesi addietro.
  • Modulo della Privacy che riporti timbro della società, la firma del suo rappresentante legale e la data.
  • Carta di identità del rappresentante legale.

Qualora appartenessi ad un’altra categoria di imprenditori, ovvero avessi una ditta individuale o anche noto come libero professionista, dovrai comprovare la tua solidità finanziaria. Le società di noleggio a lungo termine, per darti l’automobile chiederanno:

  • Modello Unico da allegare la ricevuta di presentazione per comprovare la sua validità.
  • Modulo Privacy con la firma del titolare, il timbro e la data.
  • Documento di identità del soggetto libero professionista.
  • Visura Aggiornata oppure, presentare il certificato di attribuzione della partita IVA.

Questi sono i documenti necessari per poter noleggiare un’auto a lungo termine nel caso in cui la richiesta partisse da un’azienda. Ma se a richiederlo fosse un privato? Non ti preoccupare, nonostante gli allegati siano più corposi, potrai avere il tuo veicolo locato nel lungo periodo.

Ecco che cosa occorre alla società locatrice:

  • CUD.
  • Modulo Privacy con carta di identità, firma e data.
  • Ultime due busta paga per comprovare la tua situazione reddituale.
  • Copia di una fattura per validare la tua residenza. Non importa se sia dell’acqua, della luce, del telefono o del gas.
  • Codice fiscale e patente.

Se fossi pensionato, ti basterà mostrare il CUD o il cedolino pensionistico. Per il lavoro subordinato invece, l’importante è che il tuo contratto come dipendente sia stato firmato da almeno 6 mesi da quando farai richiesta di NLT.

Nonostante la documentazione per il noleggio auto a lungo termine possa risultare eccessiva, in verità è indispensabile affinché la società firmi il contratto di locazione con te. Così come per qualsiasi finanziamento, il locatore deve conoscere la tua posizione fiscale e soprattutto, l’identità.

È così vantaggioso richiedere il noleggio a lungo termine senza anticipo?

Se la documentazione richiesta per la formula NLT non è un problema, vediamo per quale motivo il noleggio a lungo termine senza anticipo potrebbe risultare molto più conveniente rispetto alle condizioni contrattuali in cui è previsto.

  • Nessun budget necessario;
  • Più soldi per eventuali necessità o imprevisti;
  • Risparmio immediato pur scegliendo un veicolo luxury.

Il noleggio a lungo termine senza anticipo è una modalità contrattuale che prevede il rilascio del veicolo desiderato, pur senza investire nulla. Pagherai soltanto il canone mensile concordato e ti verranno inclusi tutti i servizi extra: assicurazione, bollo, manutenzione straordinaria, ordinaria e assistenza stradale.

Devi sapere però, che se sottoscrivessi un contratto senza anticipo, la rata mensile potrebbe lievitare leggermente. Ti suggeriamo di partire dalla tua condizione individuale: disponi di abbastanza da budget da poter improntare circa 2000 euro anticipatamente? E preferisci ridurre il canone mensile?

Fatti fare un preventivo per entrambe le soluzioni, con e senza anticipo, dopodiché decidi in base alla tua condizione economica.

Hai la documentazione essenziale per noleggio un’auto a lungo termine? Commenta pure l’articolo se qualcosa non fosse chiara.

Articoli correlati

Back to top button