Quanto guadagna Matteo Salvini? Stipendio e pensione del leader della Lega

quanto-guadagna-matteo-salvini

Quanto guadagna Matteo Salvini? Questa è la domanda che si pongono molti italiani. Vediamo nel dettaglio qual è lo stipendio del leader della Lega

Quanto guadagna Matteo Salvini? Questa è la domanda che si pongono molti italiani. Vediamo quindi nel dettaglio qual è lo stipendio alla luce degli incarichi che ricopre.

Quanto guadagna Matteo Salvini?

È sempre alta l’attenzione sugli stipendi dei ministri e dei parlamentari per tali ragioni vogliamo fare chiarezza su  quanto guadagna una carica dello stato così importante come il Ministro dell’Inteno.  Nella classifica dei ministri più pagati guadagna il quinto posto.

A guidare la classifica troviamo invece il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Giulia Bongiorno con un reddito record che supera i 2 milioni di euro.
Per sapere quanto guadagna il Ministro Matteo Salvini, può essere utile leggere la sua dichiarazione dei redditi ufficiale pubblicata dalla Presidenza del Consiglio. Il leader della Lega ha intascato  uno stipendio di 108.593 euro lordi.

Quanto guadagna Salvini? Ecco i dettagli

Vediamo quindi nel dettaglio quanto guadagna Salvini:

  • Il Ministro dichiarerebbe 10.300 euro lordi al mese e la sua retribuzione lorda annuale supererebbe  i 100.000 euro.
  • Non percepisce nessuna indennità in qualità di Vicepresidente, ma solo quella come membro del Senato.
  • Lo stipendio da senatore si aggirerebbe intono ai 14.000 euro
  • All’indennità mensile, la parte più cospicua intono agli 11.000 euro
  • si aggiungono la diaria di 3500 euro in caso di permanenza a Roma
  • 4100 euro per per i rimborsi spese, più le spese accessorie

salvini1


Lo stipendio netto del ministro Salvini ruoterebbe quindi intorno ai 20.000 euro. Il Ministro è stato anche segretario della Lega Nord, ma purtroppo non conosciamo il suo relativo compenso, che non viene specificato all’inteno del bilancio del partito.

Inoltre, è anche l’autore del libro “Secondo Matteo. Follia e coraggio per cambiare il paese”, edito nel 2016. Un’ ulteriore fonte di guadagno che, seppur non fondamentale,  è bene  aggiungere  alla possibile somma dei suoi attuali guadagni.

La pensione ed i privilegi

Tra le varie cariche ricoperte, quella da cui forse trarrà più privilegi è quella da europarlamentare. Dunque per sapere quanto guadagna il Ministro Matteo Salvini è necessario calcolare anche i suoi proventi da europarlamentare, compresi i privilegi.
Abbiamo visto quanto guadagna un europarlamentare e quali sono i suoi privilegi.  È stato eurodeputato della Lega Nord per tre legislature, dal 2014 al 2018.
Nonostante le numerose assenze in aula, Salvini ha guadagnato lo stipendio netto da europarlamentare di circa 6000 euro netti.



A questo si aggiungono i rimborsi spesa, i gettoni di presenza e l’indennità di fine mandato. Gli europarlamentari hanno poi diritto alla pensione al compimento dei sessantatre anni di età.
La pensione dei deputati al Parlamento Europeo viene calcolata sulla base delle legislature svolte. Il ministro si è così garantito una pensione di 2700 euro al mese.

TAG