Le assicurazioni auto della Campania, tra le più salate in Italia con Caserta, Napoli e Salerno

rc-auto

Prezzi alti per le assicurazioni auto dei residenti in Campania. Se Prato è in testa, la seguono Caserta e Napoli. Al quinto posto Salerno

Prezzi alti per le assicurazioni auto dei residenti in Campania. In generale Prato, con 598,55 euro, è la provincia italiana con il prezzo più alto per assicurare un’auto nonostante si sia in prima classe di merito.

Le assicurazioni auto della Campania tra le più salate

Questo il risultato dell’analisi svolta da Facile.it su un campione di oltre 14mila preventivi di rinnovo Rc auto compilati da profili in prima classe di merito. L’analisi riguarda il primo trimestre 2019, e sono relative alle migliori offerte medie disponibili online.

Caserta subito dopo Prato, poi Napoli

Il dato forse lascia sorpresi, ma anche l’ultimo osservatorio del comparatore aveva evidenziato come i costi sostenuti dagli automobilisti pratesi fossero mediamente superiori del 62,25% rispetto alla media nazionale. Anche se per pochissimo, alle spalle di Prato si trova Caserta dove la migliore offerta disponibile per gli automobilisti in prima classe che vogliono assicurare la propria vettura è in media 595,93 euro; terzo posto per un’altra provincia campana, Napoli, dove l’offerta più bassa è risultata in media 580,62 euro. Napoli può però consolarsi, se così si può dire, con il primo posto nella classifica parallela dei costi Rc auto in prima classe relativa alle sole maggiori città italiane dove svetta su tutte le altre.

Giù dal podio Salerno, quinta dopo Crotone

Tornando a guardare la Top Ten delle province italiane in cui si paga di più nonostante si sia guadagnato il diritto alla prima classe di merito, il quarto posto è occupato da Crotone (501,08 euro); basta scendere di una sola posizione per ritrovare ancora una volta una provincia campana; questa volta Salerno, quinta con un prezzo pari a 468,28 euro.

TAG