Cronaca

Speranza firma le nuove ordinanze: da lunedì addio zona rossa, l’Italia sarà quasi tutta gialla

Le regioni che cambiano zona e colore dal 10 maggio: la nuova mappa. Da lunedì quasi tutto il Paese in zona gialla

Quali regioni cambiano zona e colore dal 10 maggio? Dalla prossima settimana l’Italia sarà quasi completamente in zona gialla, con nessuna regione in zona rossa. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha infatti firmato l’ordinanza con i cambi di colore per le Regioni in seguito al nuovo monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità.

Dai dati arrivano conferme: la situazione epidemiologica in Italia è in miglioramento anche se resistono alcune criticità. A partire da lunedì 10 maggio alcune Regioni lasceranno infatti la zona arancione, mentre nessuna passerà ad un livello di rischio più elevato.

Quali regioni cambiano zona e colore dal 10 maggio: la nuova mappa dell’Italia

Resteranno in zona gialla Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria, Veneto e le province autonome di Bolzano e di Trento. A queste, si andranno ad aggiungere Puglia, Basilicata e Calabria, che usciranno dalla zona arancione.

Quali regioni restano in zona arancione

Resteranno in zona arancione le due isole, Sicilia e Sardegna. A queste, inoltre si aggiungerà la Valle d’Aosta, unica Regione che al momento si trova in zona rossa.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button