Tv e Spettacoli

Dove è stata girata la fiction di Rai 1 Resta con me?

Resta con me, la nuova fiction su Rai 1: dove è stata girata? Il protagonista è Francesco Arca. Nel dettaglio, sappiamo che si tratta di un poliziesco diviso in otto puntate, derivante direttamente dalla mente di Maurizio De Giovanni.

Resta con me, dove è stata girata la fiction?

La Fiction è stata girata interamente nella città di Napoli, in cui sono ambientate le puntate, con scene prevalentemente notturne. Arca in un’intervista per Sorrisi dice: “L’idea, splendida, è dello scrittore e autore della fiction Maurizio de Giovanni. Ho scoperto una città che vive tutta la notte. Abbiamo cercato di raccontare i suoi angoli più insoliti e anche la grandissima solidarietà che si vede soprattutto di notte, con i volontari che aiutano le persone senza un tetto e in difficoltà. E poi, naturalmente, c’è tanta azione. La regista Monica Vullo è una maestra nel genere“. E poi ancora: “Ho scoperto una città che vive tutta la notte e una solidarietà sempre poco raccontata. C’è una grande generosità nelle persone che aiutano i più bisognosi“, racconta Arca. L’attore ha imparato a districarsi nel mondo della notte.

Si impara sempre qualcosa dai personaggi che si interpretano. In questo caso, mi ha insegnato a stare più in contatto con le mie emozioni e contraddizioni. E questo ce lo ricorda la magia che hanno i bambini, come nel caso di Diego”, continua Francesco Arca. “Nel periodo delle riprese mio padre (l’attore Francesco Di Leva, ndr) è andato in una casa famiglia e grazie a lui ho conosciuto un ragazzo. Nei suoi occhi la tristezza di un ragazzo abbandonato dalla sua famiglia. Questa tristezza ho provato a trasportala sullo schermo con Diego“, sostiene il giovanissimo Mario Di Leva.

La trama della fiction

Il protagonista della serie è Francesco Arca nei panni di Alessandro Scudieri, un brillante vice questore della Mobile. Ha una vita sentimentale felice, con una moglie che ama e il primo figlio in arrivo. Anche la sua carriera sembra essere in pieno decollo. Un dramma improvviso irrompe e gli cambia la vita. Scudieri viene coinvolto con la moglie Paola (Laura Adriani), giudice presso il tribunale dei Minori, in una sparatoria. La moglie viene a sapere che Alessandro stava seguendo di nascosto una pista, così il loro rapporto va in frantumi. Il soggetto di “Resta con me” è di Donatella Diamanti, la produzione di Rai Fiction in collaborazione con la Palomar di Carlo degli Esposti.

Articoli correlati

Back to top button