Riapertura scuole in Campania, alcuni comuni posticipano la prima campanella: ecco quali

scuola-domani-14-settembre-torna-banchi-regioni

La riapertura delle scuole in Campania si terrà il prossimo 24 settembre. Tuttavia alcuni comuni hanno deciso di posticipare la prima campanella

La riapertura delle scuole in Campania si terrà il prossimo 24 settembre, come stabilito dal Presidente Vincenzo De Luca. Tuttavia, alcuni comuni della Regione hanno deciso di rinviare di qualche giorno ( anche ad ottobre), la prima campanella.

Riapertura scuole in Campania: ecco i comuni che hanno posticipato

Ascea

“La data di avvio delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale è posticipata al giorno 28 settembre 2020. Nei comuni vicini e in Italia si è verificato un aumento dei casi di contagio da Covid-19 e tenendo conto dei rischi di diffusione del contagio e che allo stato sussiste una situazione epidemiologica con rischio di contagio” spiega l’amministrazione “appare opportuno, anche ai fini precauzionali, adottare in modo rigoroso misure di contenimento del rischio nel comune di Ascea”. Si legge nell’ordinanza del Sindaco Pietro D’Angiolillo. 

Castellammare di Stabia

“La prima campanella nelle scuole di Castellammare di Stabia suonerà il 1 ottobre. Ho firmato poco fa l’ordinanza per posticipare di una settimana l’inizio delle attività didattiche, a seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica e dell’impennata dei contagi da Covid-19, allo scopo di consentire l’avvio delle lezioni in assoluta sicurezza con un’organizzazione logistica accurata in ogni minimo dettaglio”. Lo comunica il primo cittadino Gaetano Cimmino.

Scafati

“Questa mattina, con ordinanza n. 42, ho disposto il rinvio dell’apertura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado al primo ottobre. Tale decisione risponde alla necessità di garantire l’avvio dell’ anno scolastico in condizioni di assoluta sicurezza e, soprattutto, nel pieno rispetto delle regole per il contenimento della diffusione del Covid 19″. Scrive il primo cittadino Cristoforo Salvati.

Cuccaro Vetere

Anche a Cuccaro Vetere le scuole riapriranno il 28 settembre. Lo rende noto il primo cittadino Aldo Luongo. La decisione risponde alla necessità di garantire sicurezza agli alunni e docenti.

Battipaglia

Con Ordinanza n. 290 pubblicata in data odierna (prot. N. 59802 del 18.9.c.a.), il Sindaco di Battipaglia, Cecilia Francese, ha deciso il differimento dell’inizio del nuovo anno scolastico, per tutti i cicli di istruzione, dalla scuola dell’infanzia sino alla scuola secondaria di secondo grado, a lunedì 28 settembre.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

 

TAG