Cronaca

Rider investito e ucciso a Roma, l’automobilista positivo al test della droga

Un rider è stato travolto e ucciso da un ragazzo di 22 anni al volante di una Fiat 500 a Roma: la vittima è un 28enne

Un rider è stato travolto e ucciso da un ragazzo di 22 anni al volante di una Fiat 500 a Roma. La vittima, un 28enne indiano, era a bordo di uno motorino Honda e stava lavorando per il gruppo Just Eat.

Roma, rider investito e ucciso

Come riporta anche RomaToday, l’incidente è avvenuto nella notte di mercoledì 14 dicembre in via Santi Cosma e Damiano, nella zona di Tomba di Nerone. Sul posto gli agenti del XIV gruppo Monte Mario della polizia locale di Roma capitale e il personale del 118. Il conducente dell’auto è risultato positivo agli stupefacenti ed è stato arrestato. È accusato di omicidio stradale. La sua posizione è al vaglio della magistratura.

Articoli correlati

Back to top button