Italo e Trenitalia indicano come ottenere il rimborso del biglietto

treni-incendio-anarchica

Ci sarà il rimborso del biglietto per i viaggiatori che ne faranno richiesta in conseguenza dei gravi ritardi e cancellazioni dei treni

Ci sarà il rimborso del biglietto per i viaggiatori che ne faranno richiesta in conseguenza dei gravi ritardi e cancellazioni dei treni Alta Velocità sia Frecciarossa che Italo. I disagi sono dovuti all’incendio, di natura dolosa, di una cabina elettrica tra Rovezzano e Firenze.

Ci sarà il rimborso del biglietto per i viaggiatori

Le maggiori compagnie di trasporto su ferro italiane, indicano come sarà possibile ottenere il rimborso del biglietto. I disagi sono scaturiti dall’incendio doloso di una cabina elettrica tra Rovezzano e Firenze.

Trenitalia

Come è specificato sul sito ufficiale di Trenitalia, in caso di ritardo in arrivo di tutti i treni nazionali superiore ai 59 minuti è corrisposta un’indennità pari al 25% del prezzo del biglietto per un ritardo compreso tra 60 e 119 minuti e al 50% del prezzo del biglietto per un ritardo di almeno 120 minuti.

Il ritardo dei treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, compreso tra i 30 e i 59 minuti, sarà riconosciuto come indennizzo un bonus pari al 25% del prezzo. Potrà essere utilizzato entro 12 mesi per l’acquisto di un nuovo biglietto. Per chi ha rinunciato a partire può richiedere il rimborso totale del biglietto o la conversione dello stesso in un altro titolo di viaggio.

Italo

Per quanto riguarda i viaggiatori Italo in caso di rimborso o indennizzo per ritardi o soppressioni, questo viene riconosciuto automaticamente entro 30 giorni. Per velocizzare le operazioni di riaccredito questo viene erogato tramite Voucher, Credito Italo o, per gli iscritti al programma Italo Più, su Borsellino Italo.

TAG