Cronaca

Rimini, quindicenne aggredita e abusata in strada

La ragazzina sarebbe tornata a casa e lì si sarebbe confidata prima col fidanzato

Una ragazza di 15 anni ha denunciato di essere stata aggredita e abusata a Rimini da uno sconosciuto. La ragazza sarebbe stata afferrata per un braccio mentre tornava a casa, trascinata via in un luogo appartato e costretta a subire un abuso sessuale.

Rimini, ragazza abusata in strada da uno sconosciuto

Sotto shock, una volta libera, la ragazzina sarebbe tornata a casa e lì si sarebbe confidata prima col fidanzato, poi coi genitori che l’hanno portata in pronto soccorso.

Articoli correlati

Back to top button