Cronaca

Rissa a Bastia Umbra, investito e ucciso un 24enne

E’ finita in tragedia una rissa notturna tra giovani a Bastia Umbra, in provincia di Perugia: un 24enne di Spoleto è morto dopo esser stato prima malmenato e poi investito per due volte dall’auto della comitiva rivale, nei pressi di un locale vicino al Palasport Giontella.

Rissa a Bastia Umbra

I due gruppi di ragazzi, per motivi ancora da accertare, si sono affrontati in un parcheggio alle 3 del mattino di Ferragosto.

Ad avere la peggio è stato il 24enne che, ancora a terra per i calci e i pugni ricevuti, è stato investito da un’auto in fuga. Almeno due degli aggressori sarebbero stati fermati e sono stati interrogati dai carabinieri della compagnia comando di Assisi.

L’autopsia dovrà chiarire le cause della morte del giovane e se questa fosse precedente all’investimento da parte dell’auto. Il sindaco di Bastia Umbra, Paola Lungarotti, ha espresso vicinanza “alla famiglia del giovane, vittima dello sconvolgente episodio”. Il dolore non lascia spazi a commenti o giudizi. “Ora è solo dolore”, ha affermato.

Articoli correlati

Back to top button