Risultati elezioni in Umbria, il trionfo della destra: Tesei al 57,5%

risultati-elezioni-umbria

Risultati delle elezioni in Umbria, la regione vira nettamente a destra ed elegge come nuovo presidente Tesei, candidata di una coalizione a guida leghista

Risultati delle elezioni in Umbria, la regione vira nettamente a destra ed elegge come nuovo presidente Donatella Tesei, candidata di una coalizione a guida nettamente leghista (la Lega prende poco meno del 38%) e di orientamento nettamente a destra. Oltre alla Lega, è infatti Fratelli d’Italia a fare un exploit: il partito di Giorgia Meloni ottiene il 10,4% dei voti, così che Lega e Fdi insieme ottengono praticamente la metà dei voti totali.

Risultati delle elezioni in Umbria: lo spoglio

Gli exit poll e le proiezioni di Consorzio Opinio per la Rai e di Swg per La7 hanno da subito delineato la netta vittoria dell’alleanza che sosteneva la Tesei, confermando le previsioni della vigilia. Una vittoria netta e larga, con un margine di oltre 20 punti percentuali sull’esperimento di alleanza giallo-rossa a sostegno di Vincenzo Bianconi (Pd, M5S, Sinistra civica verde, Energia verde) che si è fermato sotto il 40%.

Le liste: il Pd al 22,4%, il M5s si ferma sotto l’8

Si tratta di un voto che rischia di avere pesanti ripercussioni sul governo. E non solo perché Lega e Fratelli d’Italia hanno subito sottolineato come questo voto sia un messaggio per Palazzo Chigi.

Si tratta di un risultato negativo molto negativo per l’alleanza giallo-rossa, i cui partiti peggiorano il dato delle Europee quando il Pd era arrivato al 23,98 per cento e i 5Stelle al 14,63. Il Pd fa registrare una leggera flessione, ma il calo è netto rispetto ai risultati che storicamente il partito ha ottenuto in regione. Ancora peggio il Movimento che oscilla tra il 7 e l’8%, dimezzato rispetto alle europee e addirittura 20 punti più basso del risultato delle politiche 2018.

TAG