Cronaca

Roma, banda della Magliana, confiscati 13 milioni di beni all’ex boss Nicitra

Confiscati beni per 13 milioni di euro a Salvatore Nicitra, ritenuto uno degli ex boss della banda della Magliana, e a due presunti sodali

Confiscati beni per 13 milioni di euro a Salvatore Nicitra, ritenuto uno degli ex boss della banda della Magliana, e a due presunti sodali. Le misure, sono la conseguenza di un’indagine che nel febbraio 2020 portò a 38 misure cautelari nei confronti di presunti appartenenti a un’associazione con a capo Nicitra che negli anni avrebbe monopolizzato nell’area nord di Roma il settore della distribuzione e gestione delle apparecchiature per il gioco d’azzardo assumendo il controllo, con modalità mafiose.

Roma, confiscato il tesoro dell’ex boss della banda della Magliana

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo il decreto, emesso dalla Sezione Specializzata Misure di Prevenzione del Tribunale Civile e Penale di Roma,su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia capitolina, che dispone la confisca di beni, mobili e immobili, per un valore di circa 13 milioni di euro, a carico di Salvatore Nicitra, Rosario Zarbo, Francesco e Rosario Inguanta (padre e figlio).

L’indagine “Jackpot”

Le misure sono scattate in seguito all’indagine “Jackpot” dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma che a febbraio 2020 portò a un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 38 persone, ritenute appartenenti, a diverso titolo, ad un’associazione per delinquere con a capo Nicitra che, negli anni, avrebbe monopolizzato l’area a Nord della Capitale, assumendo il controllo, con modalità mafiose, del settore della distribuzione e gestione delle apparecchiature per il gioco d’azzardo (slot machine, videolottery, giochi e scommesse on line), imposte con carattere di esclusività alle attività commerciali di Roma e provincia. I beni, oggi oggetto di confisca, sono parte di quelli che i Carabinieri sequestrarono contestualmente agli arresti su disposizione dello stesso Tribunale.

 

Articoli correlati

Back to top button