Cronaca

Roma, uccidono a coltellate un cane e lo gettano in un fosso: denunciati due italiani senza fissa dimora

Cane ucciso a coltellate e gettato in un fosso nei pressi della stazione di Ponte Galeria a Roma: due italiani senza fissa dimora sono stati denunciati dai carabinieri. A lanciare l’allarme è stato il proprietario dell’animale un rumeno anche lui senza fissa dimora.

Roma, cane ucciso a coltellate e gettato in un fosso: denunciati in due

Due italini senza fissa dimora sono stati identificati e denunciati dai carabinieri dopo aver ucciso a coltellare un cane per poi gettarlo in un fosso nei pressi della stazione ferroviaria di Ponte Galeria. A lanciare l’allarme, il proprietario dell’animale un rumeno senza fissa dimora.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio