Cronaca

Roma, spara un colpo di fucile per errore dalla finestra: finestrino di un’auto in frantumi

Il proiettile avrebbe colpito e mandato in frantumi il finestrino di un'auto con alla guida un cittadino indiano

Attimi di paura a Roma nel pomeriggio di ieri, martedì 3 gennaio, quando un cittadino avrebbe sparato un colpo di fucile per errore da una finestra. Il proiettile avrebbe colpito e mandato in frantumi il finestrino di un’auto con alla guida un cittadino indiano.

Roma, colpo di fucile esploso per errore da una finestra

Attimi di paura nel pomeriggio di ieri, 3 gennaio, quando un cittadino indiano di 55 anni ha visto andare improvvisamente in frantumi il finestrino dell’auto su cui viaggiava. Per fortuna non ha riportato conseguenze ma ha informato immediatamente il 112.

I militari hanno scoperto che a colpire l’auto sarebbe stato un colpo di fucile, esploso per errore da un 69enne italiano incensurato. L’uomo avrebbe ammesso di aver fatto partire un colpo mentre maneggiava l’arma davanti alla finestra.

Articoli correlati

Back to top button