Cronaca

Roma, ladri tentano di rubare in un convento: suora li mette in fuga e ne fa arrestare uno

A dare l'allarme una delle suore che si è accorta della presenza di alcuni uomini che camminavano furtivamente nei corridoi del convento

Un gruppo di ladri si è intrufolato all’interno del convento delle Suore Adoratrici del Santissimo Sacramento in zona Nomentana a Roma, ma una religiosa li ha messi in fuga, facendone arrestare uno.

Roma, tentano di rubare in un convento: suora li mette in fuga

Come riporta “Fanpage”, i malviventi sono entrati mentre le suore stavano riposando nelle proprie stanze, con il volto travisato da passamontagna, armati di coltelli e cacciaviti per forzare porte e finestre e sono riusciti a rubare più di duecento euro.

A dare l’allarme una delle suore che si è accorta della presenza di alcuni uomini che camminavano furtivamente nei corridoi del convento e ha chiamato i carabinieri, indicando loro la direzione verso la quale, una volta ottenuto il bottino, stavano scappando.

Ladro messo in fuga da una suora

I militari giunti sul posto li hanno rintracciati proprio mentre stavano scappando in strada, cercando di nascondersi. Due sono saltati da un parapetto, riuscendo a sottrarsi momentaneamente all’arresto, mentre uno di loro è stato bloccato: il ventunenne albanese nella fuga infatti si è ferito a una caviglia e ciò gli ha reso impossibile avere la meglio sui carabinieri, che in breve tempo lo hanno raggiunto.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button