Cronaca

Picchia la madre da mesi, anziana costretta a vivere nel terrore a Roma: arrestato 52enne

A chiamare la polizia è stata proprio la donna, in un tentativo disperato mentre il figlio continuava a prenderla a calci e pugni

Picchia la madre da mesi, anziana costretta a vivere nel terrore a Roma. La donna è stata costretta a cambiare comune di residenza per sfuggire al figlio violento. Da mesi il 52enne la picchiava, e lei era costretta a vivere nel terrore. L’ultimo episodio di violenza è avvenuto nella nuova abitazione dell’anziana, che è stata presa per il collo, strattonata e derubata.

Roma, picchiava la madre da mesi: arrestato

Come riporta “Fanpage”, un uomo di 52 anni è stato arrestato e portato nel carcere di Rieti dopo che per l’ennesima volta ha maltrattato l’anziana madre, picchiandola e facendole del male. A chiamare la polizia è stata proprio la donna, in un tentativo disperato mentre il figlio continuava a prenderla a calci e pugni. La donna è riuscita a fare la telefonata, e quando gli agenti sono arrivati hanno subito arrestato l’uomo, che era già stato denunciato dalla madre in passato.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button