Cronaca

Scossa di terremoto nella notte, trema la terra a Roma

Il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 chilometri di profondità ed epicentro 8 km

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 2:46 nella provincia est di Roma. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 chilometri di profondità ed epicentro 8 km da Colonna e 9 da Tivoli. Non si registrano danni a persone o cose.

Roma, scossa di terremoto nella notte: nessun danno

Di seguito i dati ufficiali della scossa di terremoto registrati dall’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia. Un terremoto di magnitudo ML 3.2 è avvenuto nella zona: 8 km NW Colonna (RM), il 22-01-2023 02:46:11 (UTC +01:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 41.9060, 12.7190 ad una profondità di 10 chilometri. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Articoli correlati

Back to top button