Cronaca

Roma, arriva Starbucks: l’apertura e le offerte di lavoro

Dopo il rinvio dell’apertura, finalmente ci sarà il taglio del nastro di Starbucks a Roma. “L’openining nella Capitale, inizialmente previsto per lo scorso autunno, ha subito uno slittamento causa burocrazia”, si legge sul sito Gugsto.it che rilancia la notizia dell’apertura del colosso americano del caffè.

Starbucks apre a Roma

Oltre all’apertura del colosso americano del caffè, Starbucks è alla ricerca di personale nella sezione Lavora con Noi, proprio per il nuovo store di Roma.

Starbucks Roma, dove si trova

Il primo Starbucks “Core” di Roma, il format di caffetteria tradizionale, “aprirà nei locali della ex libreria Maraldi” in viale dei Bastioni di Michelangelo, vicino al Vaticano e ai Musei Vaticani. Una posizione strategica in una zona frequentata da turisti e non.

L’offerta di lavoro

Nella sezione “Lavora con noi” è possibile inviare il proprio curriculum.

Le posizioni aperte riguardano due figure:

  • Store Manager Starbucks Roma
  • Assistant Store Manager Roma

I candidati una volta scelti inizieranno una formazione di almeno quattro mesi negli store di Milano. Il primo sarà il responsabile dello punto vendita e della gestione e dello sviluppo delle risorse del team, del rendiconto finanziario del negozio e del raggiungimento degli obiettivi, mentre il secondo, in stretta collaborazione con lo Store Manager e il resto del team, sarà protagonista di tutte le attività all’interno dello store e del suo successo.

 

Articoli correlati

Back to top button