Cronaca

Roma, Tor Bella Monaca: manca un ballatoio e precipita al suolo, arrestato 19enne latitante

Un ragazzo della Repubblica Dominicana di 19 anni (dichiarato latitante dallo scorso 24 luglio) è stato arrestato nel pomeriggio di ieri dai militari della Tenenza di Roma Tor Bella Monaca a seguito di un rocambolesco inseguimento avvenuto tra i palazzi di via Camassei.

Tor Bella Monaca, da documenti falsi e se la dà a gambe: manca un ballatoio e precipita al suolo

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, il 19enne aveva fornito false generalità ai Carabinieri per poi tentare di fuggire. Introducendosi di corsa all’interno del comparto “R4” delle case popolari, ha tentato di saltare un ballatoio mancandolo e precipitando rovinosamente presso i garage sottostanti.

Attivando il 118 e prestando al trasgressore i dovuti soccorsi, le autorità competenti lo hanno prontamente trasportato presso il Policlinico Tor Vergata, dove gli è stata diagnosticata una frattura scomposta alla caviglia destra.

Una volta terminati gli accertamenti sanitari, il 19enne dominicano è stato arrestato in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma e portato in carcere a Regina Coeli. È scattata nei suoi confronti anche la denuncia a piede libero per aver fornito false generalità ai militari.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button