Cronaca

Tragedia a Roma, turista ubriaco precipita sulla banchina del fiume Tevere: 29enne morto sul colpo

Turista ubriaco precipita sulla banchina del fiume Tevere, tra ponte Sisto e ponte Garibaldi a Roma: il 29enne è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto.

Roma, turista ubriaco precipita sulla banchina del fiume: morto sul colpo

Un turista svedese di 29 anni è deceduto dopo essere precipitato dal lungotevere Sanzio sulla banchina del fiume tra ponte Sisto e ponte Garibaldi. Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini e visionato le immagini di videosorveglianza che hanno chiarito la dinamica di quanto avvenuto. Dai filmati si nota il giovane camminare barcollando, visibilmete ubriaco, sul lungotevere per poi precipitare facendo un volo di 15 metri.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio