Gossip

Asilo con menù di lusso per il figlio di Rosa Perrotta, i commenti: “Neanche al mio matrimonio”

I pasti giornalieri sono molto particolari e coinvolgono diversi sapori. Non mancano le critiche dei follower

Mamma Rosa Perrotta ha condiviso sui social il menù, che appare alquanto di lusso, per il figlio che va a scuola, il web la critica. Di solito, l’ex tronista di Uomini e Donne, pubblica contenuti sul suo profilo Instagram che la riguardano, ma questa volta, i follower non sembrano aver apprezzato.

Menù di lusso per il figlio di Rosa Perrotta a scuola: la critica del web

Perrotta ha inquadrato il figlio nelle sue storie Instagram e gli ha chiesto che cosa avesse mangiato, il bambino non ha mai risposto dicendo la verità e si limitava a dire che gli avevano dato il pane e poi un formaggino. La mamma però sapeva che non era la verità e infatti gli chiede se stesse scherzando, perché a lei risultava tutt’altro. Nelle storie successive infatti ha riportato il menù giornaliero che è composto da alimenti ricercati e prodotti di qualità.

Per esempio, parliamo di hummus, falafel, cous cous di verdure, riso thai e moussaka di melenzane, sformato di miglio con crema di lenticchie rosse e molto altro. Un’offerta molto particolare che la stessa Perrotta ha commentato così: “Sono tutti ingredienti che io amo, infatti gli ho chiesto se volessero prendermi, ma hanno detto di no“. Inevitabili le reazioni dei follower che Rosa ha commentato su Instagram affermando che in molte l’abbiano fatta ridere. “Neanche al mio matrimonio un menù così“.

La preoccupazione di Rosa Perrotta

Il bambino però non apprezza particolarmente tali sapori e su questo Rosa incolpa se stessa:Lui che è abituato alla ma cucina dove frullo tutto… Un gusto nuovo è sperare che frullando tutto esca un sapore nuovo, per questo lui poi mangia il pane all’asilo. Io l’ho abituato a tutto all’avocado, ai fagiolini di soia solo che io ho frullato tutto per l’ossessione che potesse soffocare“, spiega l’influencer. “Lui non ha problemi all’approccio al sapore ma proprio alla consistenza e poi il bimbo non è particolarmente appetente e noi abbiamo commesso l’errore di farlo mangiare con YouTube e poi lo abbiamo imboccato, lui adesso fa difficoltà a mangiare da solo soprattutto la sera”.

Articoli correlati

Back to top button