Gossip

Rubata la moto di Rose Villain: la cantante svela cosa è successo

In queste ore la cantante Rose Villain, reduce dal Festival di Sanremo 2024, ha lanciato un appello per la sua moto rubata e svela infatti cosa è successo. Tuttavia i suoi fan si sono prontamente attivati e nel giro di pochissime ore la moto è stata ritrovata.

Rubata la moto di Rose Villain: la cantante svela cosa è successo

Molti personaggi famosi si sono lamentati più volte sui social del fatto che Milano stia diventando una città poco sicura. Molte volte si parla di tentate aggressioni o furti e di quest’ultima categoria è entrata a far parte anche una Big del Festival di Sanremo 2024. Si tratta di Rose Villain, che sui social ha raccontato di non aver più notizie della sua moto. Nella giornata di ieri, 2 marzo 2024, ha pubblicato una storia su Instagram chiedendo informazioni sul suo motociclo, il quale è stato rubato in zona Navigli del capoluogo lombardo. L’artista si è quindi rivolta ai follower lanciando un appello:

Mi hanno appena rubato la moto in via Torricelli. Se qualcuno la vede in giro mi fa sapere? È una custom, quindi non ce ne sono tante così.

Rose Villain ha postato la foto della BMW personalizzata di colore bianco con la sella in pelle marrone. I suoi fan si sono prontamente attivati e nel giro di pochissime ore la moto è stata ritrovata. Attraverso un nuovo video ha espresso tutta la sua gioia e gratitudine:

Neanche 12 ore, mi avete ritrovato la moto. Grazie, grazie, grazie per i messaggi, la ricerca, avere inoltrato i messaggi ai vostri amici.

Per fortuna in questo caso si è risolto tutto e la situazione è stata risolta in breve tempo. Tuttavia, come detto poc’anzi, quello di Rose Villain non è un caso isolato. Come quella di Giorgia Palmas che, insieme a Filippo Magnini hanno soccorso la vittima di un furto. Oppure possiamo citare le lamentele di Elenoire Casalegno in merito alla scarsa sicurezza della città.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio