Cronaca Salerno, Salerno

Omicidio Marzia Capezzuti, archiviazione per i fratelli Vacchiano: “Legati a sé dalla madre”

marzia-capezzuti-scomparsa-un-anno-compleanno

Ancora novità in merito al caso dell‘omicidio di Marzia Capezzuti. Dopo la condanna del minorenne che era con la madre Barbara Vacchiano e con il padre Damiano Noschese, nelle scorse ore il gip Gerardina Romaniello ha accolto la richiesta del sostituto procuratore Licia Vivaldi archiviando le posizioni degli altri quattro indagati nell’inchiesta come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Omicidio Marzia Capezzuti, archiviazione per i fratelli Vacchiano

Archiviazione, dunque, per gli altri due figli di Barbara Vacchiano, Vito e Annamaria, e di due amici del marito, Gennaro Pagano e Gennaro Merola. La richiesta della procura aggrava ulteriormente la posizione di Barbara Vacchiano, ulteriormente dopo la sentenza di condanna del figlio minorenne nella quale i giudici riconoscono al ragazzo di essere succube della madre.

Marzia Capezzutiomicidio

Ultime notizie