Cronaca Salerno, Salerno

Sospensione De Luca, domani la sentenza della Cassazione

Attesa per domani la sentenza della Cassazione che deciderà se la sospensione di De Luca è compito del Tribunale amministrativo o civile

SALERNO. È attesa per domani la sentenza della Cassazione circa la competenza sui ricorsi alla sospensione dalle pubbliche cariche del candidato governatore Vincenzo De Luca.

La Cassazione, dunque, deciderà se la competenza spetta al Tribunale amministrativo o a quello Civile, come riporta il quotidiano Il Mattino, in edicola oggi.

L’ex sindaco di Salerno e candidato governatore alla Regione Campania è stato condannato per abuso d’ufficio e sospeso dalle pubbliche cariche per 18 mesi, come prevede la legge Severino.

Il Tar ha poi concesso la sospensiva a De Luca, permettendogli così di restare in carica come sindaco. Almeno fin quando De Luca non ha deciso di dedicarsi alla Regione e nominare Vincenzo Napoli come vicesindaco, ora sindaco con funzione facente.

abuso d'ufficiocassazionelegge severinoSalernotarVincenzo De Lucavincenzo napoli

Ultime notizie