Cronaca Salerno, Salerno

Tragedia a Battipaglia, bimbo di 10 anni tenta il suicidio e si lancia dal balcone

Shock a Battipaglia, dove un bambino di 10 anni è caduto dal secondo piano ed è ora ricoverato in gravi condizioni al Santobono di Napoli

Tentato suicidio di un bambino a Battipaglia. Il bimbo di 10 anni (le iniziali sono A.T.) di Battipaglia si è lanciato questa mattina dalla mansarda dove abita con la madre, cadendo da circa dieci metri. Il piccolo, orfano di padre, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santobono di Napoli, dove è stato trasferito.
Non sono chiari i motivi del gesto estremo. Secondo i carabinieri di Battipaglia, intervenuti sul posto, all’origine ci sarebbero problemi scolastici. Esclusa la pista del bullismo.

Bimbo di 10 anni tenta il suicidio a Battipaglia

Il bimbo si è lanciato volontariamente dal balcone della sua cameretta, tentando il suicidio. Avrebbe addirittura lasciato un biglietto.

È stata la madre a chiamare i soccorsi. Erano scesi insieme per andare a scuola, ma il bimbo sarebbe tornato a casa per recuperare un quaderno dimenticato e si sarebbe lanciato cadendo proprio davanti alla madre.

 

bambinoBattipagliasuicidio

Ultime notizie