Cronaca

Salvini aggredito in Toscana, ragazza gli strappa camicia e rosario

Matteo Salvini è stato aggredito a Pontassieve, in Toscana, nel corso della campagna elettorale per le elezioni regionali 2020. Il leader della Lega è stato strattonato da una ragazza che gli ha strappato la camicia ed una catenina che aveva al collo.

Matteo Salvini aggredito in Toscana

Sul luogo sono intervenute le forze dell’ordine che hanno provveduto ad identificare la ragazza, una 20enne originaria del Congo. Accertamenti in corso sulla ragazza da parte della Questura.



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button