Sam Claflin nei panni del fascista britannico in Peaky Blinders 5

Peaky-Blinders-Oswald-Mosley-fc5aa0f

Vita, carriera artistica e novità dell'attore britannico Sam Clafin che interpreterà Oswald Mosley, nuovo personaggio in Peaky Blinders 5

A pochi giorni dall’uscita di Peaky Blinders 5 (a partire dal 4 ottobre) è Sam Claflin il volto nuovo di questa quinta stagione.

Peaky Blinders 5: chi è Sam Claflin

Samuel George Claflin è un attore inglese, nato a Ipswich, 27 giugno 1986. Aspirante calciatore, dopo un infortunio all’età di 16 anni, decide di debuttare nel mondo dello spettacolo, sarà infatti una delle sue insegnati a fargli notare le sue grandi doti recitative.

Il 30 luglio 2013 si è sposato con l’attrice Laura Haddock. La coppia ha due figli, Pip (10 dicembre 2015) e una bambina nata nel gennaio 2018. I due hanno annunciato la separazione nell’agosto 2019.

Sam Claflin: carriera

Lo vediamo in ruoli minori nella miniserie i Pilastri della Terra (2010) e nel film Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare (2011), la notorietà arriverà, invece, con: Biancaneve e il Cacciatore (2012), Hunger Games: La ragazza di Fuoco (2013) nel ruolo di Finnick Odair, Love,Rosie (2014), Posh (2014) e Hunger Games: Il canto della rivolta parte 1 (2014) e parte 2 (2015), il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio (2016).

Nel 2016 sarà il protagonista accanto all’attrice Emilia Clarke (Daenerys Targaryen – Il Trono di spade) nel film Me before you tratto dall’omonimo libro Io prima di te di Jojo Moies, presentato al Giffoni film festival dallo stesso attore.

Successivamente lo vediamo in tanti altri film come : L’ora più bella (2016), Rachel (2017), Journey’s End (2017), Resta con me (2018), The Nightingale (2018), The Corrupted (2019).

Mentre aspettiamo l’uscita del film Charlie’s Angels (21 novembre 2019) in cui Sam parteciperà come attore non protagonista, lo vedremo questo 4 ottobre nei panni del politico e fascista britannico, Sir Oswald Mosley.

Nel trailer lo vediamo interagire con Tommy Shelby: “Sig. Shelby avete catturato la mia attenzione, avrò bisogno di uomini come voi ma non esiste nessuno come voi“.

Chi era Oswald Mosley?

Oswald Mosley è un personaggio realmente esistito e sarà il nuovo personaggio nella quinta stagione di Peaky Blinders, la serie TV che tratta le vicende di una famiglia di gypsy gangster, tra la prima e la seconda guerra mondiale.

È un veterano della prima guerra mondiale che nel 1932 fonda l’Unione Britannica dei Fascisti (British Union of Fascists – BUF) di estrema destra e fortemente legata al Partito Nazionale Fascista di Benito Mussolini.

Sempre su ispirazione fascista, i paramilitari del partito hanno utilizzato un’ uniforme particolare che gli fece guadagnare al gruppo il soprannome di blackshirt, camice nere.

La BUF divenne sempre più radicale e, alla fine, i suoi sentimenti antisemiti e le lotte di massa contro gli avversari durante i raduni, portarono al ritiro di gran parte dei suoi sostenitori.

Durante la seconda guerra mondiale, Mosley, con la BUF ormai illegale, passò al Nazionalismo Europeo, dopo pochi successi, lasciò il paese, trasferendosi in Irlanda e poi in Francia, dove morì nel 1977.

TAG