Cronaca

Carlos Santana operato al cuore: “Mi prendo il tempo per riposare, poi ritorno”

Carlos Santana, il cantante messicano naturalizzato statunitense è stato operato al cuore: “Mi prendo un po’ di tempo per riposare, poi torno al 150%”

Carlos Santana, il cantante messicano naturalizzato statunitense è stato operato al cuore e ha fatto sapere tramite un messaggio Twitter di volersi prendere una pausa per poi tornare al 150%: “Mi prendo un po’ di tempo per riposare, poi torno al 150%”

Carlos Santana operato al cuore: “Mi prendo il tempo per riposare”

Carlos Santana, 74 anni, è stato costretto a cancellare dei concerti già organizzati che si dovevano tenere a Las Vegas. Lui stesso lo ha raccontato: “Ho chiesto a mia moglie di portarmi in ospedale perché sentivo dei fastidi al petto. Devo un po’ prendermi cura di me. Mi prendo una pausa per tornare a suonare come prima e poter dare il 150%”, ha detto il chitarrista in un videomessaggio diffuso su Twitter.

Chi è Carlos Santana

Il chitarrista fa parte della Rock and Roll Hall of Fame. Ha cominciato a riscuotere consensi verso la fine degli anni sessanta e i primi settanta. Già allora mescolava vari generi, quali salsa, rock classico, blues e fusion. Nel corso degli anni novanta Santana ha rischiato il declino, scongiurato nel 1999 dall’album Supernatural. Grazie a questo lavoro, il più importante successo della sua carriera, ha fatto conoscere la sua filosofia musicale alle nuove generazioni.

I dischi venduti

Ha venduto più di 80 milioni di dischi ed è anche considerato tra i più grandi chitarristi rock esistenti. Vincitore di 10 Grammy Awards, la rivista Rolling Stone lo ha inserito nella Lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone al ventesimo posto.

Articoli correlati

Back to top button