Cronaca

Doveva entrare in classe ma scompare: è stata ritrovata la 19enne di Saronno

Erano state immediatamente avviate le ricerche dopo che la madre, preoccupata per il suo non rientro a casa, aveva allertato le forze dell'ordine

La madre la lascia davanti una scuola a Saronno ma non entra in classe: Teresa, una ragazza di 19 anni, è scomparsa da martedì 10 gennaio: ritrovata nella serata di ieri. Erano state immediatamente avviate le ricerche dopo che la madre, preoccupata per il suo non rientro a casa, aveva allertato le forze dell’ordine.

Saronno, ragazza di 19 anni scomparsa: ritrovata

Lieto fine per Teresa, una ragazza di 19 anni, di cui non si avevano più notizie da martedì quando la madre l’ha lasciata davanti scuola poco prima del suono della campanella delle 8. La ragazza però non risultava essere entrata ed era scomparsa nel nulla. Ad avvisare le forze dell’ordine la stessa madre preoccupata nel pomeriggio di martedì.

L’appello era stato lanciato anche su Facebook: “Ciao, mia figlia Teresa ieri non è tornata a casa dopo averla lasciata a Saronno in via San Giuseppe davanti a scuola alle 8 dove non è mai entrata, l’ultimo tracciamento della sim risale a ieri verso le 16:30 a Cormano via Cadorna”.

Informazioni sulla ragazza

Nel post la madre forniva anche informazioni utili al suo riconoscimento: “Ha 19 anni, alta 171cm, corporatura esile, occhi castani, capelli neri molto lunghi e ricci. Indossava un giaccone beige, tuta nera e scarpe bianche da ginnastica”.

Il ritrovamento

Solo nella serata di ieri, 11 gennaio, la ragazza è stata ritrovata. Le indagini avevano rivelato che la cella del cellulare era stata collegata nel pomeriggio di martedì a Cormano. Dopo 24 ore la notizia del suo ritrovamento: sta bene.

Articoli correlati

Back to top button