Cronaca

Tragedia a Savona, turista investita da un camioncino mentre prende il sole in spiaggia: in fin di vita

Tragedia  a Savona, Gabriella Arzenton, una turista di Ivrea di 59 anni, è stata travolta da un camioncino mentre prendeva il sole sulla spiaggia di Varazze: il mezzo si sarebbe sfrenato accidentalmente investendola. La donna è ora ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Savona.

Savona, turista investita sulla spiaggia da un camioncino

La vicenda è accaduta lo scorso 5 giugno. Il mezzo, usato dai gestori dello stabilimento, era parcheggiato su una rampa e per ragioni ancora da chiarire, si è sfrenato e si è mosso acquistando velocità e travolgendola. La donna è stata subito soccorsa dagli operatori della Croce Rossa di Varazze, ed è stata trasportata all’ospedale San Paolo in codice giallo.

Nelle ore successive tuttavia le sue condizioni sono peggiorate e la donna è finita in coma. Nell’arco di meno di una settimana è stata già sottoposta a tre interventi chirurgici ma finora non ci sono stati miglioramenti. Ora si trova nel reparto di Rianimazione.

Le indagini

Sulla vicenda la Procura ha aperto un’inchiesta e il pubblico ministero Marco Cirigliano ha dato il via a tutti gli accertamenti necessari per comprendere la dinamica dell’accaduto. Gli inquirenti dovranno capire per quali ragioni il mezzo parcheggiato vicino alla spiaggia si sia messo in movimento.


Articoli correlati

Back to top button