Cronaca

Schiavitù moderna: la soluzione in una combinazione di software

Nel mondo ci sono più di 40 milioni di persone in condizione di schiavitù, oltre 15,4 milioni sono vittime di matrimoni forzati e 24,9 milioni sono intrappolati nei lavori forzati. Questa è la cosiddetta schiavitù moderna.

Schiavitù moderna: la mappatura satellitare

Questa è quella che viene chiamata schiavitù moderna e secondo l’indice Global Slavery, oltre 40 milioni di persone rimangono prigioniere e senza diritti umani.

Queste informazioni sono state ricavate grazie alla mappatura satellitare in combinazione con un machine learning. Queste tecnologie insieme hanno il potenziale per poter individuare quelle aree in cui la schiavitù è ancora persistente.

Allevamenti ittici nascosti, miniere, forni per mattoni sono solo alcuni dei luoghi che possono essere identificati attraverso l’analisi delle immagini satellitari.

Potrebbe essere l’inizio della soluzione ad un problema che ormai resiste da secoli. La diffusione delle immagini satellitari ed i progressi nella tecnologia di telerilevamento, combinati con algoritmi di riconoscimento ottico sempre più efficiente, hanno migliorato di molto le capacità di rilevamento di questi luoghi nascosti.

Un Classificatore di immagini per mappare le zone d’interesse

Un gruppo di ricercatori della Facoltà di Geografia dell’Università di Nottingham ha creato un classificatore di immagini basato su una rete neurale adattabile a regioni specifiche. Dopo aver programmato il sistema a riconoscere i luoghi di interesse, i ricercatori sono riusciti a mappare tutte le strutture di riferimento con una precisione del 100%.

Inoltre, è possibile avere a disposizione le serie storiche dei luoghi, in modo da consentire di osservare lo sviluppo nel tempo dei luoghi e di capire i cambiamenti che ci sono stati.

Gli obiettivi dell’ONU

Dal 2016 Zero schiavitù è uno degli obiettivi promossi dalle Nazioni Unite, e secondo l’organizzazione, abbiamo tempo fino al 2030 per cancellare la schiavitù moderna dalla faccia della terra.

Tuttavia, raggiungere questo obiettivo è molto complicato a causa della segretezza di queste attività, che rimangono nascoste, e che si muovono con il benestare delle popolazioni, che sono obbligate per necessità a questa condizione oppure a causa delle tradizioni culturali.

Articoli correlati

Back to top button