Cronaca

Sciopero dei benzinai 6 e 7 novembre: stazioni di rifornimento chiuse anche nelle strade interne

Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio hanno proclamato uno sciopero generale dei benzinai sulla rete ordinaria che autostradale, per i giorni 6 e 7 novembre.

Sciopero dei benzinai 6 e 7 novembre

Lo scopo della protesta è quello di portare alla luce il fenomeno delle “liberalizzazioni selvagge” ed il mancato intervento di compagnie, organizzazioni e governo per riformare il settore.

Secondo i sindacati il fenomeno dilagante dell’illegalità nella distribuzione dei carburanti, interessando una quota che si aggira intorno al 15% di prodotti ‘clandestini’ sul totale dei 30 miliardi di litri erogati, vale numerosi miliardi di euro ogni anno.

Articoli correlati

Back to top button