Cronaca

Sciopero dei treni venerdì 17 maggio 2019, ecco le motivazioni

Lo sciopero dei treni previsto per venerdì 17 maggio 2019 coinvolgerà tutto il Paese.  Il personale di Trenord, Trenitalia e Italo potrà infatti scioperare per otto ore, dalle 9 alle 17.

Sciopero dei treni venerdì 17 maggio 2019

L’Usb: “Il sindacato si mobilita in difesa del diritto di sciopero, oltraggiato dalla commissione in barba alle garanzie costituzionali“.

Il sindacato Usb lavoro privato ha indetto uno sciopero nazionale che comprometterà la viabilità dei trasporti per la giornata di venerdì 17 maggio 2019.

L’agitazione, proclamata il 15 aprile 2019, è stata confermata e la Usb ha stilato una tabella degli orari in cui i mezzi potranno non circolare. Lo sciopero coinvolgerà tutto il Paese, limitando soprattutto la circolazione dei treni. Il personale di Trenord, Trenitalia e Italo potrà infatti scioperare per otto ore, dalle 9 alle 17.

Le ragioni dello sciopero

La volontà di indire uno sciopero generale per il 17 maggio nasce dalla protesta contro “le politiche di austerity che l’Unione Europea impone ai Paesi del sud dell’Europa” ha affermato l’Unione Sindacale di Base, “e per l’abrogazione totale della Legge Fornero, per l’istituzione di un vero reddito di cittadinanza, universale e incondizionato, per la crescita dei salari e l’abbassamento delle tasse anche al lavoro indipendente”.

Già per il 12 aprile 2019 l’Usb aveva indetto uno sciopero che era stato successivamente revocato.

Il sindacato aveva dunque deciso di reagire con tre giorni di manifestazioni e cortei che si erano svolti tra l’11 e il 13 aprile. Proprio il 12 il sindacato aveva annunciato in una nota di volersi ribellare alle restrizioni con la mobilitazione di venerdì 17 maggio.

Per lo stesso giorno la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha proclamato uno sciopero del personale delle istituzioni scolastiche ed educative, sia docente che ATA. La mobilitazione prevede la possibile sospensione delle lezioni in tutte le scuole d’Italia.

Milano, viabilità ridotta

Nel capoluogo lombardo, lo sciopero coinvolgerà i mezzi pubblici dell’Atm per quattro ore. Sono previsti disagi per i passeggeri e ritardi dei trasporti pubblici.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio