Cronaca

Scorta usata dalla compagna di Conte: “Era turbata, è stata solo accompagnata a casa”

Scorta di Conte usata dalla compagna, Olivia Paladino era turbata come riferito dal ministro dell'Interno Luciana Lamorgese

Si è parlato anche del presunto uso improprio della scorta da parte della compagna di Giuseppe Conte nel corso del question time di oggi, mercoledì 2 dicembre. La ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha riferito alla Camera del caso che vede coinvolta Olivia Paladino.

Il caso della scorta di Conte usata dalla compagna Olivia Paladino

Il premier Giuseppe Conte è finito nel registro degli indagati con l’accusa di peculato. La ministra Lamorgese ha raccontato che quel giorno Olivia Paladino fu raggiunta da un cronista de Le Iene sotto il suo appartamento.

Il racconto

Secondo Lamorgese, la compagna del premier “appariva turbata” e dopo essere uscita dal supermercato nel quale si era rifugiata per evitare il giornalista, sarebbe stata accompagnata da un uomo della scorta verso la sua abitazione.

Articoli correlati

Back to top button