Cronaca
Trending

Scuola, la bozza del nuovo Dpcm: per le superiori didattica a distanza al 100%

Cosa dice il nuovo Dpcm sulla scuola: didattica a distanza confermata al 100% per le superiori

Verrà pubblicato nelle prossime ore il nuovo dpcm che contiene anche novità per quanto riguarda il mondo della scuolaLa bozza del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri contiene le misure anti coronavirus che saranno in vigore dal 5 novembre al 3 dicembre.

Scuola, le regole del nuovo Dpcm: cosa dice

Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica in modo che il 100 per cento delle attività sia svolta tramite il ricorso alla didattica digitale integrata. sono sospesi le mostre e i servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura»

L’attività didattica ed educativa per il primo ciclo di istruzione e per i servizi educativi per l’infanzia continua a svolgersi in presenza, con uso obbligatorio di dispostivi di protezione delle vie respiratorie salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina. I corsi di formazione pubblici e privati possono svolgersi solo con modalità a distanza.

In Campania tutte le scuole chiuse

Per quanto riguarda la Campania, restano confermate le misure restrittive: sono sospese tutte le attività scolastiche eccetto quelle per gli alunni con disabilità.


Bozza nuovo Dpcm, tutte le novità 


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button