Cronaca

La previsione del virologo Palù: “Non ci sarà la seconda ondata”

Non ci sarà una seconda ondata di coronavirus. Lo afferma Giorgio Palù, professore emerito di microbiologia e virologia dell’Università di Padova e già presidente della Società europea di virologia. Intervistato da Il Giornale ha sottolineato che “con questo virus vivremo ancora a lungo, forse per sempre“.

Seconda ondata di coronavirus, il parere di Palù

Si è verificata una trasmissione da movida, da vacanza, da discoteca: ambienti chiusi e affollati. L’aria condizionata ha contribuito a diffondere con più facilità il virus. Eppure posso dire che non c’è alcuna seconda ondata. Abbiamo avuto un picco, ma poi c’è stata una decrescita. Abbiamo imparato molto a livello clinico. Abbiamo imparato a prevenire la cosiddetta tempesta citochinica”.

Le mascherine a scuol

Questo ci deve allarmare. Da un punto di vista virologico, analizzare la modalità di replicazione virale nei focolai è fondamentale. La mascherina va data a chi la sa usare. Fino ai 10 anni, condivido la scelta di non imporla. In determinate condizioni, temerei più le complicanze che può provocare“.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button