Tv e Spettacoli

Sei sorelle: anticipazioni 26 luglio 2022

La nuova soap spagnola in onda su Rai Uno

Ecco le anticipazioni della puntata in onda da martedì 26 luglio 2022 della soap spagnola Sei sorelle. Ricordiamo che la soap opera italiana va in onda ogni settimana su Rai 1 alle ore 16.

Sei sorelle: anticipazioni 26 luglio

Nella puntata in onda oggi su Rai 1, Miguel discute in modo piuttosto forte e violento con Joaquín per difendere Celia. Quest’ultima, infatti, è stata aggredita da Joaquín dopo aver preso la decisione di rompere con lui una volta per tutte. Francisca ha parlato con Celia per convincerla a denunciare Joaquín, perché gli uomini violenti non cambiano e, soprattutto, non vanno tutelati da loro stessi.

Dove eravamo rimasti

Nel frattempo Zia Adolfina sembra ormai essersi stabilizzata in casa Silva, ma la sua presenza è a dir poco ingombrante e alquanto difficile. Blanca e Rodolfo litigano, ma la donna finisce con il perdonare l’uomo. Il maestro Tabuyo assiste allo spettacolo della “Bella Margarita”.

Diana e Salvador dicono delle bugie ad Adolfina, dicendole che Don Fernando è ancora vivo. Dolores da preziosi consigli matrimoniali a Carolina, che da tempo vive un’unione coniugale infelice. Blanca prova ad avvicinare i fratelli Cristobal e Rodolfo, anche se ignora i motivi che sono alla base del loro dissidio. Blanca riflette da giorni su come poter far fare pace ai due fratelli Cristobal (Alex Gadea) e Rodolfo, peccato però che la ragazza non conosca i reali motivi del loro litigio.

Più tardi assistiamo invece alla telefonata di zia Adolfina con Don Fernando, quella che promette di avere delle conseguenze davvero disastrose. Nel frattempo arriva una notizia per Adela, ossia che la scoperta che Carolina è incinta. Celia invece, dopo averci riflettuto a lungo, decide di mettere fine alla sua relazione con Joaquín. (Fonte: Tvserial).

Dove vedere Sei sorelle

La soap va in onda ogni settimana dal lunedì al venerdì su Rai 1 alle ore 16.00 ed è possibile seguirla anche in live streaming sul sito RaiPlay o guardare le puntate in differita grazie alla funzione on demand sempre sulla piattaforma. Fonte: TvSoap

Articoli correlati

Back to top button