Cronaca

Sente i ladri in casa, ma trova la moglie a letto con l’amante: lui scappa nudo dalla finestra

La relazione clandestina tra la donna e un uomo di Ladispoli sarebbe iniziata tramite i social

Crede che in casa ci sono i ladri e chiama i carabinieri. L’uomo scopre la moglie con l’amante, che per fuggire all’ira del marito, scappa nudo dalla finestra. Una storia quasi da film quella verificatasi a Ceccano, in provincia di Frosinone.

Ladri in casa, ma trova la moglie a letto con l’amante

L’altra notte un operaio è stato chiamato per un lavoro urgente. Lasciato il figlio dai nonni a Ripi, sempre in provincia di Frosinone, la moglie gli avrebbe detto che sarebbe uscita anche lei. A un tratto alcuni vicini di casa hanno telefonato all’uomo, dicendogli di aver visto qualcuno entrare di soppiatto nella sua villetta. Temendo che potesse trattarsi di ladri, l’operaio, senza dire nulla alla moglie temendo di spaventarla, ha dato l’allarme ai carabinieri.

L’arrivo dei carabinieri

I carabinieri, una volta arrivati sul posto anziché trovare dei malviventi, hanno trovato il padrone di casa. Mentre al piano superiore della villetta hanno però trovato la moglie dell’operaio e un uomo di Ladispoli. Quest’ultimo, completamente nudo, ha cercato di scappare dalla finestra, buttandosi di sotto.

La relazione

A quanto pare i due si erano conosciuti sui social e la relazione clandestina andava avanti tra un viaggio e l’altro da Ladispoli a Ceccano. Si sono vissuti momenti di forte tensione e il rapporto tra marito e moglie, come comprensibile, sembra essere finito in pezzi.

Articoli correlati

Back to top button