Economia, sgravi per i neoassunti e per chi torna dalla cassa integrazione

coronavirus-focolai-luoghi-lavoro

Previsti sgravi fiscali per neoassunti e per chi rientra da cassa integrazione. Queste alcune delle novità della nuova manovra

Al via gli sgravi fiscali per i neoassunti e per chi rientra dalla cassa integrazione. Prende forma lo schema di incentivi che il governo intende varare con il cosiddetto decreto di agosto per convincere gli imprenditori a essere meno cauti e trasferire parte della ripresa in atto anche sul versante occupazione.

Sgravi fiscali per neoassunti e per chi rientra dalla cassa integrazione

Come confermato dalla ministra Nunzia Catalfo nella giornata di ieri, domenica 27 luglio, il pacchetto lavoro assorbirà “più della metà” della nuova manovra da 25 miliardi di euro. Tra le misure ci sarà sicuramente la proroga del blocco dei licenziamenti e il prolungamento della cassa integrazione per altre 18 settimane. Con la possibilità, per le aziende che hanno finito tutto il periodo già concesso (18 settimane tra il Cura-Italia e il dl Rilancio), di utilizzarle «in continuità» dal 15 luglio.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG