Cronaca

Bonus 600 euro, il sito INPS non regge e diventa irraggiungibile

Il sito Inps è irraggiungibile. È questo il problema riscontrato da moltissimi italiani che dalla mezzanotte di oggi, mercoledì 1 aprile, si sono collegati al portale web dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale per inoltrare la richiesta di indennità di 600 euro prevista dal governo per l’emergenza coronavirus.

Sito Inps irraggiungibile, troppe richieste per i 600 euro

Nonostante i numerosi avvisi in merito, in molti hanno creduto che si trattasse di un “click day”, ovvero un giorno solo disponibile per inoltrare le richieste. Questa “paura” ha portato ad una sovrabbondanza di accessi sul sito che da mezzanotte è risultato irraggiungibile, salvo riprendersi a tratti.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button