Cronaca

Spagna, anziana viola la quarantena per portare la droga al nipote

Spagna, un’anziana ha violato la quarantena per per portare alla nipote la droga e ha insultato gli agenti che l’hanno fermata. L’episodio è avvenuto a Villafranca. L’80enne è stata denunciata.

Viola la quarantena per portare la droga al nipote, denunciata

La polizia ha fermato l’80enne per aver violato le norme sulla quarantena, ma quando è stata perquisita è stata trovata in possesso di tre dosi di anfetamina. Agli agenti ha detto: “Sto portando lo speed a mia nipote”. La donna è stata denunciata sia per violazione della quarantena che per possesso di stupefacenti.

L’anziana allora ha iniziato a inveire contro gli agenti, gridando mentre si alzava la gonna: “Provate a controllare anche qui”.

Articoli correlati

Back to top button