Cronaca

Stadio San Paolo intitolato a Maradona, al via le procedure formali: la conferma di de Magistris

La camera ardente durerà solo un giorno, domani la sepoltura

Stadio San Paolo intitolato a Maradona, al via le procedure formali: la conferma del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

La salma del campione è arrivata alla Casa Rosada di Buenos Aires, dove è stata allestita la camera ardente. Per volere della famiglia il funerale ci sarà già domani, e non sabato, come inzialmente previsto.

Stadio San Paolo intitolato a Maradona: iniziate le procedure

Il tributo di Napoli a Maradona: intitolargli lo stadio San Paolo, un sogno che potrebbe avverarsi presto, secondo le ultime dichiarazioni del sindaco de Magistris “Ci siamo mossi già stamattina, faremo i primi passi formali per dedicare lo stadio di Napoli a Maradona. Se ci sono dei tempi, saranno tempi brevi, perché quando c’è una volontà così forte credo che non ci sia carta bollata che tenga. L’inaugurazione potrebbe coincidere con l’inizio della ripresa delle partite con il pubblico”. Una doppio regalo per i tifosi, e per l’intera città, che attende la riapertura del San Paolo e il ritorno alla normalità dopo la pandemia.

La camera ardente

La salma del numero 10 è arrivata alla Casa Rosada a Buenos Aires, il palazzo presidenziale argentino, dove è stata allestita la camera ardente. E dove centinaia di persone sono già in fila per rendere omaggio al “Pibe de oro” deceduto ieri. La veglia funebre nel Palazzo Presidenziale durerà solo fino alle 16 locali di oggi (le 20 italiane),

Funerali oggi

Dopo la camera ardente, Maradona verrà sepolto e, su espressa richiesta della famiglia, i funerali verranno celebrati oggi stesso invece di sabato, come inizialmente previsto.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button