Cronaca

Arrestata perché troppo carina, denuncia sui social: “Hanno cercato di violentarmi”

Protagonista della vicenda Hend Bustami, 28enne degli Stati Uniti

Viene arrestata negli Stati Uniti per un furto ma poi viene trattenuta più del dovuto “perché troppo bella”. La ragazza pubblica un post-denuncia: “Cercate di violentarmi perché non avete mai visto nessuno carino quanto me”.

Stati Uniti, arrestata per furto ma trattenuta perché “troppo bella”

Protagonista della vicenda Hend Bustami, la 28enne che è stata arrestata per non aver pagato il conto in un ristorante. Dopo l’arresto però gli agenti l’avrebbero trattenuta più del dovuto a causa della sua bellezza e gli stessi le avrebbero fatto continue avance.

Il post-denuncia

Hend, fermata all’aeroporto internazionale in evidente stato di alterazione, ha raccontato di essere stata trattenuta a causa della sua bellezza. La giovane ha quindi denunciato gli agenti che avrebbero tentato di violentarla: “Cercate di violentarmi perché non avete mai visto nessuno carino quanto me“ avrebbe detto.

L’arresto e il verbale di Polizia

La Butsami attualmente è detenuta su cauzione presso il Clark County Detention Center, ma non sono chiare le accuse nei suoi confronti. Dal verbale di Polizia si evince solo che, al momento dell’arresto fosse in grave stato di alterazione, dovuto probabilmente al consumo di alcol, e che abbia opposto resistenza.

Articoli correlati

Back to top button