Cronaca

Coronavirus, stato d’emergenza in Italia fino al 31 dicembre: così Conte potrà emanare nuovi Dpcm

Lo stato d’emergenza per il coronavirus in Italia potrebbe essere prorogato fino al 31 dicembre. Il premier Conte in questo modo potrebbe emanare nuovi Dpcm nel caso in cui ce ne fosse bisogno. Una spinta che – come riporta Il Mattino – arriva direttamente dal Comitato tecnico scientifico e anche al Ministero della Salute.

Stato d’emergenza per il coronavirus in Italia fino al 31 dicembre

Si è parlato della proroga dello stato di emergenza nelle scorse ore durante gli ultimi vertici a Palazzo Chigi con i capi delegazione. Attualmente lo stato d’emergenza scadrebbe il prossimo 31 luglio e dunque nei prossimi giorni il Governo dovrà prendere una decisione. L’idea dunque è quella di prorogarlo almeno fino al 31 dicembre. La decisione potrebbe essere anticipata da Conte ai leader del centrodestra che la settimana prossima andranno a fargli visita per discutere del rilancio del Paese.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button