Cronaca
Trending

L’infettivologo Galli: “Calcetto e aperitivi? Tagliamo subito il superfluo”

Stop a movida e calcetto, Galli: "Tagliamo il non necessario, dovrà necessariamente essere evitato, per la sicurezza di tutti"

Stop movida calcetto. Una limitazione necessaria secondo Massimo Galli, primario di Malattie infettive al Sacco di Milano intervistato dal Corriere della Sera per fare il punto sull’emergenza Covid in Italia.

Stop movida calcetto, le parole di Galli

“Tutto quello che non è essenziale ed è potenzialmente pericoloso come occasione di diffusione del virus dovrà necessariamente essere evitato, per la sicurezza di tutti. Non ci troveremmo di fronte all’attuale necessità di inasprimento delle regole se questa estate si fosse prestata più attenzione ad evitare la trasmissione di un virus che non si era mai sognato né di sparire, né di perdere capacità infettante e di patogenicità”.

L’aumento dei casi

“Il conseguente movimento di persone può aver contribuito all’aumento dei casi. È spiacevole dirlo. Anche se l’infezione tra i giovani si diffonde più fuori che dentro la scuola”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto