Tv e Spettacoli

Stranger Things: è in arrivo lo spin off dello show targato Netflix

Gli aggiornamenti sul nuovo progetto

In questi mesi i fan di Stranger Things hanno dovuto fare i conti con la conferma che la quinta stagione sarà l’ultima per l’amatissimo show targato Netflix: nonostante ciò, già da tempo si parlava della possibilità di uno spin-off, che potrebbe diventare realtà grazie all’accordo tra gli autori, la casa di produzione e Millie Bobby Brown. Ecco, quindi, cosa sappiamo finora.

Stranger Things: è in arrivo lo spin off della serie tv Netflix

I fratelli Duffer, autori della fortunata serie NetflixStranger Things“, hanno annunciato che la quinta stagione sarà, purtroppo, l’ultima, studiando un finale che chiuderà completamente l’arco narrativo della serie tv. Dal 1 luglio, invece arriveranno sulla piattaforma streaming gli ultimi episodi della quarta stagione.

In una recente intervista a Variety, i Duffer hanno parlato del nuovo progetto, dicendo che lo stanno attualmente sviluppando “in parallelo” alla quinta stagione: “Il motivo per cui non abbiamo fatto nulla finora è perché non vuoi realizzarlo per le ragioni sbagliate, abbiamo pensato: ‘È qualcosa che vorremmo fare indipendentemente dal fatto che sia correlato a Stranger Things?’. Ed è così, anche se togliessimo il titolo di Stranger Things, ne sono entusiasta. Sarà diverso da ciò che tutti si aspettano, incluso Netflix“. Non è stato ancora svelato nessun altro dettaglio sullo spin-off: restiamo, quindi, in attesa di ulteriori notizie.

stranger things

Stranger Things 4, seconda parte: la trama

Nella seconda metà della quarta stagione vedremo il culmine della lotta tra il bene, rappresentato da Undici, le sue amiche e i suoi amici, e il Male che alberga nel Sottosopra. Con l’introduzione di Vecna come nuovo antagonista, la mitologia di Stranger Things si approfondisce e dimostra di aprire ad un mondo molto più vasto rispetto a quello delle stagioni precedenti.

Ricordiamo che Joyce e la sua famiglia si è trasferita in California, mentre nel Nevada si trova il laboratorio del dottor Brenner. Tra gli altri luoghi troviamo lo Utah dove vive Suzie, la cittadina di Hawkins, il Kamchatka dove è tenuto prigioniero Hopper e il Sottosopra. Così la storia della quarta stagione porta il pubblico in giro per il mondo, tra due dimensioni del tutto diverse: quella umana e quella ultraterrena.

Articoli correlati

Back to top button